Mobile per il salotto con cassetti

Recupera in maniera intelligente gran parte dello spazio sotto i sedili dei divani e crea un’ambientazione d’arredo molto moderna e giovane. Per costruirselo basta allineare a una certa distanza dalle pareti una serie di cassetti con i relativi contenitori, aggiungere eventualmente una o più tavole di sostegno e rinforzo posteriore, ricoprire il tutto con uno spesso pannello destinato a fungere da sedile e da piano d’appoggio, quindi completare l’arredo superiore in maniera analoga, addossando però i cassetti contro la parete, alternandoli con vani a giorno e avendo cura di lasciare anche spazi vuoti.

I cassetti si possono trovare già fatti, in misure diverse e secondo abbinamenti, sia in pila sia in fila, i più disparati. Costruirli è sempre possibile, ma non risulta necessariamente più economico (i produttori pagano la materia prima molto meno di noi), in compenso richiede parecchio tempo, anche se si uniscono i pezzi con colla e viti o chiodi.

Se i cassetti sono profondi come il piano del sedile, per sostenere quest’ultimo bastano i contenitori, cioè le strutture esterne delle cassettiere. In caso contrario, nella zona posteriore il pannello di copertura deve essere sorretto da almeno una tavola disposta di coltello. L’intera struttura può stare al suo posto per semplice gravità, ma così sarebbe scomoda da usare perché ogni pezzo rischierebbe di spostarsi facilmente.
I diversi contenitori dei cassetti possono essere collegati a formare un’unica struttura sia unendo fra loro i vari fianchi sia fissando dietro una tavola a tutta lunghezza. Il piano di copertura è sufficiente sia fissato ai contenitori estremi nonché alle eventuali tavole di rinforzo posteriori.
Può essere più pratico un ancoraggio al muro.

Articolo precedenteCome pulire i libri
Articolo successivoVasca con tramezza separé

Ti potrebbe interessare...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli simili

Advertisment

Ultimi articoli

Armadio e cassettoni nel sottoscala

Sottoscala o sottotetto poco importa, per utilizzarne lo spazio non si può che lavorare su misura, organizzando le varie porzioni in maniera...

Come costruire una pressa per essiccare fiori

Questa pressa per essiccare fiori, di grande capacità e poco ingombro, risolve il principale problema di chi vuole crearsi un erbario

Come recuperare un vecchio armadio

Il restauro di un mobile non richiede un’attrezzatura professionistica, né tecniche da falegname esperto; basta procedere con ordine nelle varie operazioni (sverniciatura,...

Vuoi restare aggiornato e ricevere idee per la tua casa?

Lascia il tuo indirizzo e-mail e riceverai gli aggiornamenti del sito!