Come decorare con lo stencil una parete

Reinventiamo una stanza con il decoro stencil: ci divertiremo ad esercitare la nostra creatività e renderemo la nostra casa più personale

Le decorazioni di tipo stencil, stanno suscitando molto interesse e si diffondono rapidamente nella pratica del fai da te, tanto che esistono in commercio cataloghi di decori, e mascherelle già pronte: basta scegliere il motivo adeguato ed abbellire e personalizzare la propria casa.
La causa di questa popolarità è semplice: si tratta di una tecnica economica, originale, di soddisfazione, che richiede solo un minimo di precisione e di attenzione, con un tocco di creatività artistica, visto che ognuno può armonizzare motivi e tinte secondo il proprio gusto, l’ambientazione e l’arredamento.
In pratica lo stencil consente di ottenere risultati paragonabili alla più preziosa e impegnativa delle tappezzerie, con una semplice tinteggiatura; dà particolare risalto ad ambienti che si vogliono luminosi, allegri, confortevoli, come un soggiorno o una cameretta, senza appesantirli, anzi, mantenendo quella leggerezza che spesso la tappezzeria non ha; ma soprattutto queste tecniche di decorazione producono pareti uniche e irripetibili, quindi danno preziosità all’intero ambiente.
Applichiamo le mascherelle su pareti precedentemente tinteggiate con uno sfondo uniforme; la tecnica dello stencil si può adottare con una spugna o a pennello.

Con un pennellino, appoggiando la mascherina al muro e spostandola di volta in volta, realizziamo il decoro; è bene fare prima una prova e procedere con molta attenzione, per evitare errori o sbavature.
Possiamo utilizzare anche una spugnetta per riempire di colore le aree dello stencil.

Ti potrebbe interessare...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli simili

Advertisment

Ultimi articoli

Armadio e cassettoni nel sottoscala

Sottoscala o sottotetto poco importa, per utilizzarne lo spazio non si può che lavorare su misura, organizzando le varie porzioni in maniera...

Come costruire una pressa per essiccare fiori

Questa pressa per essiccare fiori, di grande capacità e poco ingombro, risolve il principale problema di chi vuole crearsi un erbario

Come recuperare un vecchio armadio

Il restauro di un mobile non richiede un’attrezzatura professionistica, né tecniche da falegname esperto; basta procedere con ordine nelle varie operazioni (sverniciatura,...

Vuoi restare aggiornato e ricevere idee per la tua casa?

Lascia il tuo indirizzo e-mail e riceverai gli aggiornamenti del sito!